San Giorgio: lo spettacolo di fine Grest chiude tre settimane di comunità vera per sessanta ragazzi e trenta animatori

Poco dopo il tramonto di venerdì 20 luglio scorso il campo sportivo parrocchiale di San Giorgio in Salici si è riempito di voci, musica, suoni per la serata finale del Grest parrocchiale.

Alle 20 in punto il Parroco Padre Giampaolo Mortaro ha iniziato la messa, con una partecipazione di paese che impressiona: ragazzi, animatori, genitori. Parole di ringraziamento sono volate dall’altare verso una comunità attenta e partecipe.

Alcuni momenti dello spettacolo finale del Grest di San Giorgio.

Dopo la messa inizia la serata finale di “Yubi, i custodi delle luci”, questo è stato infatti il tema del Grest.

Sotto la regia di Valentina Farina ed Edoardo Venturelli, si sono susseguite a ritmo frenetico scene, musiche, recite con scoppi di applausi e risate; onore a chi in poco tempo ha saputo mettere in scena la sintesi di “Yubi”.

Dopo due ore di ritmo serrato la serata è terminata. Sessanta ragazzi, trenta animatori guidati dalla responsabile del campo Valentina Farina (che è anche preziosa collaboratrice del Baco), un fondamentale gruppo di mamme tuttofare ed il supporto di Emma e di Padre Giampaolo hanno concluso tre settimane di intensa esperienza estiva.

Gli organizzatori ringraziano ragazzi, animatori genitori e l’Amministrazione Comunale che ha messo a disposizione gli spazi delle scuole e le attrezzature per un pezzetto di estate con un fantastico risultato. Arrivederci all’anno prossimo.

About Renato Farina

Nato a Sona nel 1951 e ivi residente, sposato con due figlie, è stato Assessore dal 1985 al 1990 nel partito di De Gasperi e Consigliere Comunale dal 2003 al 2013 in liste civiche. Ha lavorato nel campo della formazione professionale ed ora come libero professionista nel settore della sicurezza (D.Lgs. 81/88). E’ da sempre impegnato come volontario nel mondo delle cooperative sociali e in altre associazioni di solidarietà Veronesi.

Related posts