Sempre tanta qualità e accoglienza alla Sagra Parrocchiale di Lugagnano, un vero evento dell’estate veronese

Come sempre grandi numeri anche quest’anno per la sagra parrocchiale di Sant’Anna e San Rocco a Lugagnano, organizzata dal Circolo NOI e dal Comitato Carnevale dal 21 al 25 luglio, che si conferma uno degli appuntamenti più importanti dell’estate veronese.

Il ricchissimo programma vede succedersi tante occasioni di divertimento, come la prima edizione del concorso canoro organizzato dal Circolo AVIS per sensibilizzare sulla donazione del sangue, la sempre apprezzata baby dance, la buona musica da ballo, la scalata alla cuccagna e i fuochi artificiali dei prossimi giorni.

Presenti e molto frequentate anche la pesca parrocchiale di beneficenza e la mostra d’arte LUnART.

Tutte le sere, inoltre, si può gustare dell’ottima cucina con piatti tipici, pizza con forno a legna, frittura di mare e dolci di produzione propria, con il consueto valore aggiunto del servizio al tavolo. In tema di qualità della cucina va segnalato che anche quest’anno tutti i piatti di pasta erano spadellati.

Insomma, un appuntamento nel segno della qualità e dell’accoglienza, come è tradizione a Lugagnano, tutto merito dei tantissimi volontari che ogni anno dedicano il loro tempo e la loro passione. E frutto dell’esperienza di un valoroso gruppo di organizzatori: basti dire ad esempio che Eliseo Merzari e la moglie Maria Luisa Campagnola festeggiano quest’anno la loro 37esima sagra. Cosa chiedere di più?

Related posts