Grandi musicisti alle medie di Sona con il progetto “Musica in cattedra”

“La Quattro Stagioni” di Vivaldi interpretate da un sestetto d’eccezione nell’aula magna della Scuola media di Sona, questo il bellissimo evento che si è tenuto nell’ambito del progetto “Musica in cattedra”.

Lo scorso 4 aprile, le classi prime e seconde delle medie di Sona hanno partecipato a due lezioni-concerto tenute da musicisti di livello internazionale: Glauco Bertagnin e Silvestro Favero (rispettivamente primo violino e viola de “I Solisti Veneti”), Francesco Ferrarini (primo violoncello nelle prestigiose orchestre del Teatro “La Fenice” di Venezia, del Teatro Comunale  di Bologna e del Teatro S. Carlo di Napoli), Bruno Donà e Paolo Ferrarini (violino e contrabbasso presso l’Orchestra del Festival lirico Arena di Verona) e Martina Lazzarini (violino nell’Orchestra del Teatro “La Fenice” di Venezia e nell’Orchestra da Camera di Mantova e in gruppi da camera come I Filarmonici e i Virtuosi Italiani di Verona, oltre che docente di Violino nella Scuola ad Indirizzo Musicale di Sona).

Gli alunni – spiegano gli insegnanti che seguono il progetto – hanno ascoltato con attenzione i virtuosismi dei musicisti, che hanno saputo coinvolgerli con disponibilità e simpatia, anche rispondendo a domande e curiosità.

Strabiliante il bis offerto dai musicisti, un brano di G. Ph. Telemann ispirato alla lotta di Don Chisciotte contro i mulini, in cui le melodie si sono rincorse alla velocità del vento.

Molto apprezzate anche le torte preparate da mamme e papà per accogliere gli ospiti.

Related posts