“Espropri TAV: cosa comportano e come difenderci”. Martedì una serata organizzata dal M5S di Sona e Sommacampagna

Il luglio scorso il CIPE (Comitato Interministeriale per la Programmazione Economica), come ha raccontato il Baco, ha approvato il progetto per la realizzazione della tratta ferroviaria ad alta velocità tra Brescia e Verona.

Nel nostro Comune la nuova linea ferroviaria passerà in aderenza a quella storica, che taglia San Giorgio in Salici, passa per Sona e Madonna di Monte e infine Lugagnano. I lavori partiranno da San Giorgio in Salici e a breve inizieranno, come da cronoprogramma dell’opera, le attività di esproprio anche sul nostro territorio.

Di espropri si parlerà, appunto, martedì 28 novembre in sala consiliare a Sona alle ore 20.45. L’evento, organizzato dai gruppi del Movimento 5 Stelle di Sona e Sommacampagna, verrà introdotto dal Consigliere comunale di Sona del Movimento Riccardo Barbaro, dalla consigliere comunale dei grillini di Sommacampagna Luisa Galeoto e dal consigliere regionale sempre pentastellato Manuel Brusco.

Interverranno alla serata Erasmo Venosi, fisico esperto in valutazione di impatto ambientale, e Fausto Scappini, legale del Coordinamento Comitati NO TAV Brescia-Verona.

Durante la serata verranno riportate le testimonianze di alcuni espropriati.

Sul prossimo numero del Baco, in edicola da sabato 16 dicembre, dedicheremo un servizio a tutte le novità dell’arrivo della TAV a Sona, con anche un’intervista ai Sindaci di Sona e Sommacampagna.

Per ogni informazione e novità sul passaggio della TAV sul territorio di Sona è possibile consultare anche la sezione dedicata sul nostro sito.

About Gianmaria Busatta

Nato nel 1994 e residente a Lugagnano, ha conseguito la maturità presso il liceo classico Don Nicola Mazza (VR) nel 2013, è laureato in Economia e commercio e frequenta il corso di laurea magistrale in Banca e finanza presso l'Università degli studi di Verona. Grande interesse per eventi culturali e politici, ha come passione più forte il cinema. Ha frequentato il corso Tandem "Cinema e letteratura" presso l'Università di Verona e il corso "Scrivere cinema" presso la Biblioteca Civica di Verona.

Related posts