Hai domande sull’adolescenza? Mercoledì a Sona la Psicologa Spera risponde ad ogni dubbio (anche via sms)

Mercoledì 7 febbraio alle 20 e 30 si tiene la conferenza sull’adolescenza “Vorresti chiederlo ai tuoi figli ma non ci riesci? Chiedilo alla loro psicologa” condotta dalla Psicologa Paola Spera, che collabora anche con il Baco con una sua rubrica di approfondimento, e organizzato dall’Assessorato alla Cultura.

“L’evento del 7 febbraio sull’adolescenza è una vera e propria conferenza aperta – spiega l’Assessore alla Cultura Gianmichele Bianco -, nel senso che la Dott.ssa Spera risponderà alle domande del pubblico presente ma anche a chi da casa ha qualcosa da chiedere. Un avvenimento importante per Sona perché permetterà la partecipazione anche a distanza”.

Per poter mandare le domande alla Dottoressa Paola Spera basta scrivere un messaggio SMS/WhatsApp al numero 349 3499369 o spedire una mail a info@paolaspera.com. L’argomento verrà trattato in forma anonima durante la conferenza e, comunque, si riceverà una risposta anche tramite SMS/WhatsApp o via mail.

“Le domande, rese totalmente anonime, – dichiara Bianco – permetteranno di aprire il mondo dei nostri figli che per pudore o per timore non ci parlano, ma vorrebbero. E anche aprire i canali di comunicazione di noi genitori che vorremmo scoprire molto di più dell’universo dei nostri figli adolescenti. E la vera rivoluzione è quella di cercare di ascoltare anche chi non può essere presente ma che potrà ricevere una risposta via WhatsApp o via mail”.

Questa conferenza chiude il ciclo di eventi sull’adolescenza. Il prossimo appuntamento sarà il 7 marzo dalle 16 e 30 in sala del consiglio a Sona sulla scelta dell’Università ed è specificatamente rivolto a genitori, insegnanti, e naturalmente ai giovani che devono effettuare una delle scelte più importanti per il loro futuro.

L’evento è organizzato dall’Assessorato alla Cultura con l’Università di Verona, la prima Università in Italia nel 2017 secondo la graduatoria del Sole24Ore.

Related posts