Da Michele a Monia: quel filo spezzato che ora possiamo riannodare. Perché la vita talvolta concede una seconda occasione

Avevamo un filo spezzato, qui a Sona. Un filo che si era spezzato la notte del 25 ottobre 2007, quando Michele Cimichella è scomparso giovanissimo, interrompendo un percorso politico iniziato precocissimo già nel mondo della scuola e poi sfociato a Sona con un impegno forte in Consiglio comunale, con anche un ruolo di Assessore nell’Amministrazione Bonometti.