Una ricerca storica sulla parrocchia di San Giorgio in Salici, che prende il via nel 1797, in esclusiva sul Baco

La Parrocchia, nella sua fondazione del 29 dicembre 1797, comprende la comunità di S. Giorgio e quella di San Rocco. Fino a quella data le due comunità dipendevano dalla Pieve di Santa Giustina, poi parrocchia di S. Giacomo, Palazzolo. Anche se San Rocco, chiamata in Fornello, era più autonomo, con l’Oratorio omonimo di proprietà della nobile famiglia Cavazzocca, che manteneva il cappellano e aveva il fonte battesimale fin dal 1556.