Da sabato in uscita il 95esimo numero del Baco. Cento pagine tutte sul territorio di Sona

Da sabato 3 marzo è in distribuzione in tutto il Comune di Sona il novantacinquesimo numero de Il Baco da Seta (nella foto sotto la copertina, un’assoluta novità grafica): ben cento pagine di analisi, interviste, inchieste e approfondimenti, con più di 80 articoli e più di 200 foto. Tutte dedicate al territorio di Sona.

Ecco solo alcuni degli articoli che troverete nel periodico:

  • “L’ora più buia” ed un inno alla politica (non populista) che vale anche per Sona
  • Speciale: Siamo un Comune per giovani?
  • Impegno e partecipazione: nuovi percorsi e sfide differenti. Un’analisi dal basso, partendo dal territorio
  • “La nostra esperienza di impegno in prima persona”. I ragazzi del Mancasport si raccontano
  • In aumento (di poco) tra i giovani il tasso di partecipazione al volontariato. Ma sono tanti i nodi da affrontare
  • E se il motivo della poca partecipazione dei giovani fossimo noi adulti?
  • TAV a Sona, tra Corte dei conti e inizio degli espropri. Sentiamo l’Avvocato che difende i comitati NO TAV
  • Migranti, famiglie in difficoltà, anziani e progetti sociali sul territorio. Ne parliamo con il Vicesindaco Simone Caltagirone
  • Crisi della politica: quali le strade da percorrere a Sona?
  • Elezioni comunali a Sona: ad oggi per il nuovo Sindaco abbiamo solo due certezze ed un’ipotesi (concreta)
  • Nelle urne dobbiamo ritrovare soprattutto la partecipazione
  • Campo nomadi in zona Grande Mela: le aziende confinanti ricorrono al TAR contro il Comune di Sona
  • Il Sindaco: “Il nostro progetto risolve una questione aperta da decenni”
  • Come scegliamo la scuola giusta per i nostri figli? Anche a Sona vi sono riflessioni importanti da fare
  • Eletti i nuovi Consigli di Istituto
  • A Chiara Tommasini di Lugagnano la vicepresidenza del Coordinamento Nazionale dei Centri di Servizio per il Volontariato
  • La scomparsa prematura di Agostina Moletta. Il lutto e la necessità di non dubitare della scienza
  • “Una donna che non potremo dimenticare”. Il ricordo del fratello Maurizio
  • Sona-Mondo, andata e ritorno. Camillo Risoli ed una vita dedicata alla cooperazione internazionale con la FAO
  • Nuova facciata per la Biblioteca di Sona, che viene dedicata a Pietro Maggi, intellettuale dell’ottocento di Palazzolo
  • Campo invernale per gli Scout di Lugagnano alla “Genovesa”. Giorni importanti per capire il pericolo delle dipendenze
  • E la conoscenza mi porti ad amarti
  • “Da noi si entra non solo per il giornale, ma anche per discutere”. La libreria edicola Castioni, al centro di Lugagnano dal 1985
  • Il Club Enologico Culturale di Lugagnano dona due sedie a rotelle al Gruppo dell’Ammalato
  • Un’alba nuova ed il valore delle tradizioni contadine
  • “La nostra scelta di adottare”. Sessanta giorni in Cile, per trovare un figlio e costruire una famiglia nuova
  • Carnevale 2018. Un Comune in maschera
  • Un carnevale… made in Palasol! Il carro del Circolo NOI
  • A Lugagnano lo scettro del trentaseiesimo Tzigano va a Giancarlo “Charly” Giacomelli
  • Da Sona una CARROvana di musica e colori, con i SonArtisti
  • Assemblea annuale dei soci per l’AVIS di Lugagnano: “In calo donazioni e donatori, serve un impegno forte di tutti”
  • “Dipingi o racconta gli Alpini”. I bambini delle elementari di San Giorgio in Salici ricordano le Penne Nere
  • Grande festa per il tesseramento degli Alpini di Palazzolo. Confermato il Capogruppo ed eletto il nuovo Consiglio
  • Centotrenta adolescenti e giovani della parrocchia di Lugagnano a Norimberga, sulle tracce della Storia
  • Don Pietro Pasqualotto: “Bei giorni, di divertimento e riflessione”
  • “Ciao Baco, non capisco cosa non va nel mio modo di relazionarmi con le ragazze. Mi dai una mano?”
  • “I ragazzi di strada”. Storia di un complesso di Lugagnano degli anni Settanta, tra musica e ricordi
  • “La nostra passione per i Golden Retriever americani”. La famiglia Granuzzo di Sona e la loro “Golden Family”
  • Un grazie Papale per Lino Melloni
  • “Fare il barman, una passione che nasce da lontano. E che mi impegna ogni giorno”. Alessandro si racconta, dietro il bancone
  • Come un informatico diventa un birraio. Simone Bertin e la “RugBirra”, una storia che nasce e cresce a Sona
  • Tra danza e ginnastica ritmica, per fare arte con il corpo “Danzagiocando”, da dieci anni una certezza sul territorio
  • Terzo torneo di calcio a 5 di inizio anno a Lugagnano: sempre nel segno della solidarietà per l’Acero di Daphne
  • Volley Palazzolo da sogno! Vinte le finali di Coppa Verona sia maschile che femminile
  • A Lugagnano una gara di salto in alto incorona i migliori saltatori della provincia
  • Quarant’anni sempre sui pedali per l’Unione Ciclistica Palazzolo. Lo sport che diventa anche socialità positiva
  • “Lo sforzo e la fatica sono i migliori compagni di viaggio”. Nuove sfide per Giampaolo “Papo” Bendinelli, ironman di Lugagnano
  • I NAL di Lugagnano rilanciano con nuovi progetti, per unire la comunità
  • Alpini di Lugagnano: solidarietà, sostegno alla comunità e cultura segnano il percorso
  • Il Barbecue e altre stravaganti avventure. La ricetta degli gnocchi e le elezioni politiche
  • 1998-2018: ventennale per “Quei de la Merla”. La fiorentina da Diego
  • Il Baco Enigmistico
  • Il Questionario del Baco. Risponde Elisa Venturi, titolare dell’edicola “El Giornal” di Sona
  • Trent’anni fa ci fu la visita a Verona di Papa Giovanni Paolo Secondo: in molti parteciparono anche da Sona
  • Il Comune di Sona nei dizionari geografici dell’Ottocento
  • I Caduti di Sona nella Prima e Seconda Guerra Mondiale non vanno dimenticati. E’ tempo di aggiornare i Monumenti
  • Via del Sole a Sona: storia (molto particolare) della strada del vero boom economico e sociale locale

…e molto altro ancora.

Related posts